mercoledì 28 ottobre 2009

Pennello per correttore


Recentemente avevo postato un video in cui si parlava dei pennelli artistici utilizzati per il makeup. Non ho perso tempo e mi sono subito recata in quello che, ahimè, credo sia l'unico negozio di belle arti della mia città. Non era, purtroppo, molto fornito, e alla fine ne ho acquistato solo uno ma sono comunque soddisfattissima.Ho preso un pennello della Da Vinci a lingua di gatto, il numero 8, della linea Nova, ha il pelo sintetico ma morbidissimo, ed è perfetto per applicare il correttore! Riesco finalmente ad attenuare nel modo giusto le mie occhiaie senza lasciarmi piccole impronte o tirar via il correttore - con le dita o con la spugnetta non sono mai stata del tutto soddisfatta dell'applicazione, ahimè non ho una buona manualità ;). Il pennello mi permette invece di stendere alla perfezione il prodotto, anche nei punti più difficoltosi per me, tipo appena sotto le ciglia inferiori o nell'angolo dell'occhio, sul lato del naso, e mi fa sprecare molto meno correttore!Con le dita ne uso sempre di più, e la spugnetta ne assorbe sempre una parte. Subito dopo l'uso lo "strucco"col mio detergente e lo lascio semplicemente asciugare.
Sono rimasta davvero sorpresa dall'efficacia e dall'effetto che ho ottenuto, quindi immaginerete adesso quanto brami di possedere un pennello dello stesso tipo, sempre a lingua di gatto, ma per stendere il fondotinta, quindi un numero attorno al 20 come grandezza..immagino infatti che anche il fondotinta riuscirei a stenderlo molto meglio. Purtroppo di tale grandezza il negozio non ne aveva, ma chissà se ripassassi ad ordinarlo..^_^
Dimenticavo, l'ho pagato 4,80€! Non sarà glamour quanto un pennello della Mac, ma funziona alla grande, ed aggiunge un tocco da vero artista al mio bagno :D

1 commento:

  1. Che bello :O
    E adesso ti sentirai una vera artista XD

    RispondiElimina