martedì 1 marzo 2011

Esperimento smalto-gel :)

Care le mie lettrici, dovete sapere che l'argomento smalto è per me motivo di odio e amore..amore perchè mi piacciono un sacco, ne compro spesso -infatti ne ho un po' troppi..-e mi piace andare alla ricerca di colori particolari. Purtroppo però devo constatare che lo smalto è anche motivo di stress, perchè sulle mie unghie non c'è top coat che tenga, di qualunque marca..esagerando dopo 48 ore qualsiasi smalto è sbeccato, rovinato e insomma da togliere!
Ho sempre ammirato con invidia le ragazze con la colata di gel, semplicemente per l'aspetto sempre impeccabile delle loro unghie..non mi ero però azzardata a farla, perchè inorridita dal sistema con cui tale gel normalmente si mette e poi si rimuove, ovvero grattando la superficie delle unghie, che inevitabilmente ne escono poi disastrate. Aggiungiamoci anche l'aspetto economico della cosa, i soldi per il refill mensile non me li sarei potuti mai permettere.
 L'inverno scorso mi feci convincere, su consiglio di una amica estetista, a provare lo smalto permanente, che è la stessa cosa della colata ma ha meno passaggi, il risultato è meno spesso e più naturale sull'unghia, e la "leggerissima limata" che mi avevano auspicato per la sua applicazione e rimozione mi ha lasciato delle unghie orrende, graffiate, debolissime che hanno impiegato 7 mesi a riprendersi..mai più!
Nelle ultime settimane, comunque, una amica mi aveva parlato con entusiasmo di un nuovo tipo di smalto in gel che mettevano nel centro estetico da lei frequentato, grattatina-free. A 10 €. Alla fine non ho resistito, e ieri mattina me lo sono fatto mettere :)
Non vi so dire di che marca fosse questo smalto, è un prodotto professionale che non avevo mai visto, e non sono riuscita a leggere sulle boccette. Mi è rimasta solo in mente l'elegantissima XD decorazione sulle confezioni, leopardata!
L'estetista mi ha detto che dovrebbe rimanere inalterato per almeno 15 giorni..sarà vero? Per me sarebbe un vero miracolo! ;)
In effetti per applicarlo le unghie -la superficie intendo- sono state semplicemente levigate con un mattoncino buffer, ma non grattate con la lima! Gli step successivi sono stati: liquido di base, gel colorato, asciugatura di qualche minuto in lampada uv, gel trasparente lucido e ulteriore asciugatura di qualche minuto in lampada. Per rimuoverlo dovrò tornare lì, dove mi immergeranno le unghie in un solvente particolare che scioglie il gel. Senza grattarlo via!
Comunque, sono la prima a non essere ancora pienamente convinta della riuscita della cosa, ecco perchè ho voluto scrivere questo post per documentare nel tempo la durata di questo smalto, e vedere se realmente manterrà la sua promessa. La settimana prossima conto di fare un aggiornamento della situazione, postandovi magari una foto per vedere come va ;)
Eccovi lo smalto che ho messo,dovendolo portare -si spera- per parecchi giorni ho optato per un colore neutro, e è fango/talpa piuttosto chiaro e un po' perlato:



Come vedete il risultato sembra proprio quello di uno smalto normale, non c'è quell'effetto artificioso o un po' posticcio che la colata di gel in genere dà, e questo mi piace.
Vi dò quindi appuntamento, per questo argomento, alla prossima settimana con l'aggiornamento.
Bacioni!!

8 commenti:

  1. Come ho iniziato a leggere il post, ho pensato "La mia gemella separata alla nascita!" :D
    Stessa identica esperienza, passo serate intere a fare le cose per bene, ma il mio smalto non dura mai più di 2 giorni intatto :(
    La mia unica esperienza col gel risale al matrimonio: fatto il giorno prima, al terzo giorno di viaggio di nozze ha cominciato a scheggiarsi! Ero talmente nera che mi sono rifiutata di andare a pagare per togliermi "quella cosa", quindi ho pazientato tipo 3 mesi che la parte "incrostata" andasse via con la crescita delle unghie. MAI PIU'!
    Detto questo, se esistesse uno smalto più resistente degli altri per le nostre unghie refrattarie, sarebbe splendido, quindi tienici aggiornate e informate :)
    Grazie e buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Compagnedimerende1 marzo 2011 10:02

    sono proprio curiosa di vedere se resisterà......io,comunque, non potrei mai farlo!!!le mie unghie crescono talmente in fretta che dopo una settimana il distacco con le cuticole si vedrebbe troppo....credo.....XD
    sissy

    RispondiElimina
  3. ahah gemelle separate alla nascita, mi piace questa! praticamente siamo compagne di "sventura ungueale" XD comunque, mi spiace tantissimo per l'esperienza che hai avuto col gel, accidenti che fregatura..speriamo che questa novità funzioni! ;)

    RispondiElimina
  4. bè si se crescono troppo in fretta è un altro intoppo..vedremo come va anche da questo punto di vista ;) bacioni sissy!!

    RispondiElimina
  5. bene,vediamo come va questo smalto ^^ anche sulle mie unghie normalmente non resiste nulla più di due giorni...è una cosa insopportabile :S

    RispondiElimina
  6. Ciao sono onicotecnica, volevo chiarire alcuni punti.
    Se la persona che effettua la ricostruzione è competente, l'unghia non verrà ne alta, nè larga, ne tantomeno danneggiata. La limatura su unghia naturale, viene effettuata con la lima e non con il buffer ma deve essere un opacizzazione per far si che il gel aderisca, non deve certamente danneggiare l'nghia naturale! Se l'unghia risulta assottigliata, si procede con l'allungamento in gel, poichè l'attaccatura della tip richiede altra limatura per eliminare lo scalino. Se si hanno belle unghie, basta una semplice copertura in gel, ovvero la colata di cui parli. Il procedimento è lo stesso. Quello di cui tu parli è lo smalto semipermanente soak off, che pratico anche io,, ma spiego sempre alle mie clienti che hanno la convenzione faccia meno male perchè non va limato, ma bensì va tolto con un liquido, che disiratata al massimo l'unghia...devi tenere l unghia a mollo nell'acetone puro! Poi ognuno usa la tecnica che vuole, ma tutto ciò per dire che non è il gel a rovinare l'unghia, bensì persone non competenti. Ciao :)

    RispondiElimina
  7. ciao ele, e grazie mille per il tuo intervento esplicativo! fa sempre piacere sentire il parere di chi ha esperienza nel settore ^^

    RispondiElimina
  8. Io sto usando il semipermanente cn gli smalti da 1€.. Escono benissimo!!!

    RispondiElimina