sabato 7 aprile 2012

Bioderma Sèbium H2O

Buon sabato Santo a tutte! Come da tradizione, il finesettimana di Pasqua porta, inesorabile, grigiore e mal tempo..distraiamoci con una bella recensione, su! Anche perchè è da un po' che non ne faccio, ma quando trovo un prodotto che mi piace così tanto, non posso non parlarvene :)
ps ma quanto mi sto divertendo a cazzeggiare con Instagram?! XD

Duuunque, trattasi di una ottima e, per me, portentosa nella sua affidabilità e funzionalità, acqua micellare specifica per pelli miste e grasse, di Bioderma, marchio francese da parafarmacia di cui, qualunque cosa abbia provato finora, mi soddisfa sempre in pieno *_*
La mia pigrizia ultimamente riesce a raggiungere picchi inaspettati, e non vi nascondo che lo strucco serale riesce ad essere una vera rottura di scatoline per la sottoscritta..grazie a questa magica acquetta, ho raggiunto la serenità da struccaggio serale :D 
Premettendovi che non uso mai trucchi waterproof nè a lunga durata -se li usate, NON vi struccherà bene, ve lo dico subito- ma in genere ho comunque bb cream o polvere minerale, correttore, blush, ombretto, matita e mascara da togliere, mi basta inumidire un dischetto di cotone e passarlo, lentamente e con delicatezza, su tutto il viso, soffermandomi qualche secondo in più sugli occhi. Così facendo, riesce a togliermi tutto, ma davvero tutto, con estrema delicatezza, non mi brucia assolutamente gli occhi, nemmeno se insisto per togliere la matita dall'interno dell'occhio, la pelle resta fresca, morbida e non stressata. Personalmente, preferisco comunque risciaquare il viso dopo, ma vedo che quando tampono con il telo per asciugarmi, non restano macchie nè residui di alcun tipo ;)
Già il solo fatto di usare un solo prodotto per struccare tutto il viso, per me, è una conquista..so che molte persone non riescono ad usare l'acqua micellare in questo modo, ma per le MIE esigenze ed il tipo di trucco che uso IO, mi soddisfa appieno. Ricordatevi sempre che ognuno ha abitudini e pelli differenti, e che dunque quello che va bene a me potrebbe non fare al caso di un'altra :)
In passato ho usato, e mi sono trovata stra-bene, anche la sua sorellina più famosa, la Sensibio, stavolta ho voluto provare questa perchè ha ingedienti più specifici per il mio tipo di pelle. Temevo potesse essere forse più aggressiva, o non ugualmente efficace, invece posso dire che, sulla mia pelle, è efficace e delicatissima nello stesso modo. La Sèbium, però, costa un po' in più rispetto alla Sensibio, un paio di € di differenza mi pare. In ogni caso, a me il flacone piccolo, quello da 250ml, dura svariati mesi, quindi è una spesa che affronto volentieri.


L'inci non è, naturalmente, verde, ma è piuttosto breve e, per quel poco che ne capisco, sensato, ha ingredienti funzionali. Si può usare benissimo anche come detergente al mattino, per risvegliare la pelle con delicatezza - ma io al mattino preferisco comunque effettuare la detersione "tradizionale", con un prodotto diverso ;) ed è un ottimo aiuto anche per correggere gli errori di makeup mentre ci si sta truccando.
Alla fine la Sensibio è ottima e funziona benissimo anche per le pelli grasse, se vi ci trovate bene è perfetta così; diciamo che se proprio vi va di spendere qualcosina in un più per un prodotto un po' più specifico, la Sèbium è un'alternativa da provare ;)


Per oggi è tutto, vi auguro di passare una felicissima Pasqua e di divertirvi da matte a Pasquetta ;)
Bacioni!




2 commenti:

  1. TheMorgana19857 aprile 2012 20:49

    Non conoscevo questo prodotto. Una domandina: ma dove trovo questa marca?

    RispondiElimina
  2. in farmacia o parafarmacie :)

    RispondiElimina