lunedì 4 febbraio 2013

PHB Soothe&Balance Crema Idratante

Buongiorno e buon lunedì a tutte! Finalmente oggi torno con una recensioncina di argomento skincare; la utilizzo ormai da un paio di mesi e mi sono quindi decisa a parlarvi di questa crema viso, la Soothe&Balance Crema idratante per pelli grasse e impure, con geranio e lavanda, del marchio inglese PHB Ethical Beauty. Quest'azienda inglese, di Birmingham, produce cosmetici naturali e vegan, ed è caratterizzata da un packaging secondo me davvero molto carino, fatto di materiali 100% riciclabili - come il vasetto in vetro e il tappo in latta.
quanto.mi.piace.questo.tappo. *-* vado in fissa per i dettagli, lo so..;)

Tanto per cambiare, come molti marchi di cosmesi naturale, è disponibile online sul sito Ecco Verde, dove l'ho acquistata.
Costa €19,39 per 50g di prodotto.



La crema è bianca, molto compatta ma non particolarmente densa, non untuosa, si stende con facilità, assorbendosi molto in fretta, lascia la pelle veramente vellutata. Fondamentalmente l'azione di questa crema si basa sui due olii essenziali contenuti, quello di geranio, che agisce aiutando a regolare la produzione sebacea della pelle, rivitalizzandola, e quello di lavanda, che purifica, lenisce e aiuta la pelle a ripararsi, sfiammando le infiammazioni e aiutando a ridurre le imperfezioni e relativi segni. Una sua caratteristica importante, da non sottovalutare quindi, è appunto la profumazione. I due olii essenziali devono essere presenti in quantità non irrisorie, in quanto aprendo il vasetto molto intenso è l'aroma che se ne sprigiona, si distinguono nettamente sia il geranio che la lavanda - e non vi nascondo che, pur amando molto i prodotti profumati, a volte trovo questa profumazione troppo intensa e pungente. Per fortuna dopo l'applicazione l'odore svanisce, ma resta il fatto che avrei preferito fosse meno forte, ecco.



Con l'uso costante, la pelle si sta mantenendo effettivamente pulita, compatta ed omogenea, e, sarà anche dovuto al fantastico olio che uso di sera, si lucida molto meno, la produzione di sebo è nettamente migliorata.
Insomma, per le pelli grasse e impure è decisamente un prodotto valido. Personalmente, però, ho notato che, specie in giornate di freddo più intenso, può risultare non sufficientemente idratante - di base la mia pelle è tendente alla disidratazione, nonostante sia impura- quindi probabilmente si comporterà al meglio su pelli meno assetate o in climi più miti -tra qualche mese insomma ;)



Ne consiglio l'acquisto? Certamente, ma valutando bene l'aspetto olfattivo e quello idratante, che per me si sono rivelati abbastanza importanti.

Sempre della PHB sto utilizzando anche il contorno occhi, lo Eye Brightening Gel, di cui vi parlerò prossimamente, e mi incuriosiscono molto i vasetti di gel d'aloe alla rosa, alla lavanda e quello alle alghe..composizione interessante!

Avete mai provato nulla di questo marchio? Ecco Verde per me è uno spunto costante per scoperte cosmetiche interessanti e sempre nuove :D

Un bacione e alla prossima! :)

5 commenti:

  1. Donatella Imbrescia4 febbraio 2013 10:27

    ma che prodotto interessante! Il packaging è delizioso, e penso vada bene per la mia pelle grassa ed impura. Appena posso la proverò grazie per la review ^_^

    RispondiElimina
  2. GraZie x questa review. .l avevo presa in considerazione ma mai ancora provata:)

    RispondiElimina
  3. questa linea ispira un sacco anche a me... ma dato il costo non proprio basso aspettavo un po' di recensioni sul sito per vedere di cosa si trattasse :) io ho trovato la mia routine invernale "ideale" per nutrire bene la pelle ed evitare che col freddo mi si secchi eccessivamente (nonostante sia molto grassa -.-'') ma comincio già a pensare ai mesi più caldi e sono in CRISI acuta... non so proprio come gestirla T_T l'altra estate mi sono buttata sul gel d'aloe direttamente al posto della crema viso.. ma quest'anno non so T_T

    RispondiElimina
  4. vero il costo non è propriamente bassissimo..cosa stai usando in questo periodo? :) l'estate scorsa mi ero casualmente trovata strabene con una crema -non naturale- della Bioderma, su cui non avrei scommesso un centesimo e che invece idratava alla grande pur essendo leggerissima..il gel d'aloe da solo mi tira troppo ^^"

    RispondiElimina